Vai a Mounting Instruction BGM-100 EN

Mounting Instruction BGM-100 EN

Vai a Instruction BGM-100 EN

Instruction BGM-100 EN

BGM-100 Kit di montaggio per molatrice da banco

Se dovete eliminare una notevole quantità di acciaio per creare la forma desiderata su un utensile, il Kit di montaggio per molatrice da banco BGM-100 vi permette di usare i dispositivi per la tornitura del legno Tormek anche su una molatrice da banco.

Profili sotto controllo

Indipendentemente dalla molatrice usata, ottenere la replica esatta della forma e dell'angolo di affilatura rimane la parte più difficile dell'operazione di affilatura degli utensili per la tornitura del legno.

BGM-100 consente di utilizzare i seguenti dispositivi Tormek sulla molatrice da banco: il dispositivo per sgorbie SVD-186, il dispositivo Multi SVS-50, il supporto d'affilatura SVD-110 e infine il posizionatore per utensili da tornitura TTS-100.

Cosa include la confezione di BGM-100?

La confezione include un blocco ad altezza regolabile, un supporto universale, una base orizzontale, i piedini per la base da costruire e le istruzioni complete. Montare il set su entrambi i lati della molatrice.

Perché introdurre i dispositivi Tormek anche per le molatrici da banco?

Riteniamo che il sistema con raffreddamento ad acqua Tormek offra un'affilatura di qualità superiore per quasi tutti gli utensili da taglio presenti in officina. Tuttavia, non è un segreto che quando si parla di utensili per la tornitura del legno su cui occorre rimuovere una notevole quantità di acciaio, la modellatura iniziale può essere eseguita più velocemente su una molatrice da banco. Sappiamo che molti tornitori del legno hanno accesso a molatrici da banco e che le utilizzano per la prima modellatura grezza.

Se è disponibile un'affilatrice Tormek

Con BGM-100 è possibile usare gli stessi precisi dispositivi Tormek per tutto il processo di affilatura. Non è più necessario incorrere in tentativi ed errori per ottenere la giusta forma sulla molatrice da banco. Grazie al posizionatore TTS-100, è possibile approfittare dell'abrasione più rapida eseguita sulla molatrice da banco – e senza modificare le impostazioni – trasferire l'utensile alla mola Tormek con raffreddamento ad acqua e al disco in cuoio per l'affilatura e la finitura conclusive.  

Se non è disponibile un'affilatrice Tormek

Se non si dispone ancora di una macchina Tormek, è ancora possibile beneficiare della precisione del sistema di dispositivi Tormek e ottenere la forma e l'angolo di affilatura desiderati sulla propria molatrice da banco. Il principio per impostare la forma e l'angolo di affilatura è lo stesso, indipendentemente dalla macchina utilizzata. Se in seguito si decide di aggiungere una macchina Tormek alla propria officina, si avranno già i dispositivi che occorrono per gli utensili da tornitura.

Informazioni sulle molatrici da banco

Uso della mola appropriata

Non tutte le mole sono adatte per affilare con precisione gli utensili da taglio. I dischi standard montati sulla molatrice risultano spesso troppo duri, diventano spesso smaltati e si bloccano riducendo l'abrasione dell'acciaio e surriscaldando l'utensile. Occorre eliminare i grani usurati per fare entrare in gioco i grani nuovi. In caso contrario, i grani eserciteranno sfregamento invece di tagliare aumentando quindi l'attrito e lo sviluppo di calore. Usare un disco all'ossido di alluminio con la giusta mescola - non troppo dura per evitare l'usura e non troppo morbida per evitare scanalature.

Superficie del disco

La superficie del disco deve essere mantenuta fresca e pulita. Usare il diamantatore raccomandato dal fornitore della macchina.

Influenza del calore sull'acciaio rapido

L'acciaio rapido (HSS) può sopportare temperature più elevate rispetto all'acciaio al carbonio senza perdere durezza. Tuttavia, all'apice estremamente sottile del tagliente, la temperatura può facilmente aumentare ad un livello che incide sulla durezza. Perciò, molare con cautela l'apice del tagliente ed evitare che diventi blu. Il surriscaldamento dell'acciaio rapido (HSS) può causare la diminuzione della durezza di ben 4 HRC, con conseguente riduzione della vita utile del tagliente. Se si procede con il raffreddamento ad acqua, evitare il brusco abbassamento della temperatura poiché può provocare micro incrinature invisibili ad occhio nudo.

Polvere di molatura

The fine dust from the grinding wheel and steel particles from the tool can be a health hazard. It is best to use a dust extraction system, so the dust does not pollute the air. You must use a separate extraction system and not the same system as for your wood dust, since a spark could light a fire in the inflammable fine dust.