SB-250 Tormek Blackstone

La mola Tormek Blackstone Silicon è stata sviluppata per modellare e affilare* l'acciaio rapido e altri acciai legati meno diffusi. Adatta anche per ritoccare il carburo di tungsteno. La mola non offre una maggiore capacità abrasiva sul normale acciaio al carbonio rispetto alla mola originale Tormek.

La combinazione tra durezza abrasiva, forma e dimensione della grana è ottimizzata per lavorare in modo efficiente al basso numero di giri/minuto dei sistemi Tormek. La maggiore capacità abrasiva rappresenta un vantaggio soprattutto quando si modellano utensili con un'ampia superficie del bisello, in cui la pressione di molatura è limitata. Pensiamo, ad esempio, alle lame delle pialle e alle lame oblique degli utensili per la tornitura del legno.

La grana 220 è la stessa della mola originale Tormek. Utilizzando la pietra ravviva mola SP-650, è possibile rendere la mola più aggressiva. I grani affilati e relativamente piccoli consentono alla mola Blackstone di rimuovere l'acciaio duro in modo efficiente anche ad una bassa pressione di molatura. Può anche ritoccare il carburo di tungsteno nel caso in cui gli utensili abbiano già una forma definita.

Adatta alle macchine Tormek T-8Tormek T-7 e ai modelli Tormek precedenti con mola di 250 mm di diametro.

 


* Occorre distinguere nettamente la modellatura dall'affilatura di un utensile. Durante la modellatura, viene rimosso l'acciaio per conseguire la forma e l'angolo di affilatura desiderati. Durante l'affilatura, invece, si ritocca semplicemente una forma già definita per rinnovarne l'affilatura.