SJ-250 Tormek Japanese Waterstone

La mola Tormek Japanese Waterstone a grana 4000 offre una finitura a specchio con segni quasi invisibili. Dato che la mola è fatta per creare una superficie finissima, è dotata di capacità abrasiva limitata e non può essere usata per la modellatura* degli utensili.

La mola waterstone risulta eccellente per l'affilatura di utensili manuali come utensili da intaglio, coltelli, forbici, ferri per pialla e scalpelli per legno che richiedano la rimozione di una quantità minima di acciaio e una finitura della superficie di qualità superiore.

La sua composizione unica le garantisce una vita utile estremamente lunga. Poiché la mola Japanese Waterstone lascia una superficie molto fine, non si consiglia di procedere alla successiva levigatura sul disco in cuoio.

La pulizia della superficie della mola dai frammenti d'acciaio dovrebbe essere effettuata all'incirca ogni minuto tramite il ravviva mola SP-650. Evitare di usare il lato ruvido del ravviva mola sulla mola Japanese Waterstone.

Adatta alle macchine Tormek T-8, Tormek T-7 e ai modelli Tormek precedenti con mola di 250 mm di diametro. Per i modelli Tormek di dimensioni inferiori, vedere la mola Tormek Japanese Waterstone SJ-200.


* Occorre distinguere nettamente la modellatura dall'affilatura di un utensile. Durante la modellatura, viene rimosso l'acciaio per conseguire la forma e l'angolo di affilatura desiderati. Durante l'affilatura, invece, si ritocca semplicemente una forma già definita per rinnovarne l'affilatura.