no image found

Affilatura con le mole diamantate

Tormek è lieta di offrire mole diamantate con tre grane diverse: grossa, fine ed extra fine. Il diamante è il materiale più duro del mondo e funziona alla perfezione con la bassa velocità di rotazione delle nostre macchine.

Con le mole diamantate Tormek, è possibile affilare tutti i tipi di materiali, tra cui acciaio, acciaio rapido, ceramica e carburo. Maggiori informazioni sulle mole diamantate:

DC-250 Diamond Wheel Coarse
La mola a grana grossa per un'asportazione efficiente di materiale. Ripara velocemente un tagliente consumato o danneggiato. Grana 360.

DF-250 Diamond Wheel Fine
La mola multiuso definitiva, che abbina un'asportazione efficiente dell'acciaio a una finitura superficiale liscia. Grana 600.

DE-250 Diamond Wheel Extra Fine
Offre una finitura extra fine ed è particolarmente adatta per affilare utensili da intaglio e coltelli che necessitano di un'asportazione minima dell'acciaio. Grana 1200.

Diamond Wheel Coarse

Diamond Wheel Fine

Diamond Wheel Extra Fine

 

Struttura della mola diamantata

Le mole diamantate Tormek sono realizzate con un corpo in acciaio lavorato di precisione. Il corpo è rivestito con un singolo strato di granuli di diamante legato elettroliticamente con nichel. Le mole diamantate Tormek hanno anche uno strato diamantato sul lato, consentendo di affilare con la base multipla MB-100 per avere una superficie affilante totalmente piatta.

Concentrato anticorrosivo ACC-150 per prevenire la ruggine

Quando lo strato diamantato viene toccato dallo sfrido dell'utensile, nel rivestimento di nichel si creano pori, esponendo il nucleo in acciaio. Pertanto, aggiungere sempre il concentrato anticorrosivo ACC-150 all'acqua durante l'affilatura, in modo da prevenire la formazione di ruggine sulla mola. Diluire 10 ml di concentrato in 250 ml d'acqua (~4%).

Quando si affila con le mole diamantate Tormek, si consiglia di utilizzare sempre acqua, che aumenta la durata della mola e offre una superficie più fine. È anche possibile affilare senz'acqua.

Tormek _ACC-150_750

Utilizzare una pressione minore per l'affilatura

Le mole diamantate nuove sono sensibili  all'alta pressione perché i granuli sono molto affilati; pertanto, affilare con una pressione molto bassa all'inizio. Al primo utilizzo, la superficie diamantata sembrerà aggressiva, quindi è normale riscontrare o sentire granuli di diamante in rilievo e una superficie più ruvida. Dopo un breve periodo, i cristalli di diamante si stabilizzeranno a un livello uniforme, formando una superficie più fine. Quando si usa una mola diamantata, utilizzare sempre una pressione più bassa rispetto a quando si affila con una normale mola. In caso di dubbi, iniziare con una pressione più bassa e aumentarla gradualmente.

Diamante e CBN: qual è la differenza?

Il diamante sintetico è ideale per affilare utensili ed è utilizzato per produrre mole abrasive quando le alte prestazioni hanno la priorità. Rispetto al CBN, i granuli di diamante sono più duri e conservano meglio le proprietà di taglio, offrendo un'affilatura più rapida.

Il CBN, o nitruro di boro cubico, è il secondo materiale più duro al mondo secondo la scala di Knoop.

Knoop Hardness IT

Il diagramma mostra i vari materiali e la loro durezza secondo la scala di Knoop. 

Il CBN è più adatto quando si affila con una tradizionale mola da banco. L'alta velocità genera calore, che frantuma i granuli di diamante. Il metodo Tormek, che consente di affilare a bassa velocità (90-100 giri/min), offre la possibilità di affilare con il diamante, il materiale più duro del mondo. 

Rendimento termico del diamante e del CBN

Thermal Performance IT

Il grafico dimostra che la durezza del diamante diminuisce con l'aumentare della temperatura. 

Affilare con una bassa velocità di rotazione è sempre vantaggioso. Non si genera calore e non si rischia di surriscaldare gli utensili. 

Durata: fattori condizionanti

La durata di una mola diamantata è condizionata da diversi fattori esterni, come la frequenza, la pressione e il tipo di affilatura. Per questo, non è possibile indicare l'esatta durata delle mole. Tuttavia, Tormek conosce diversi professionisti che utilizzano le mole diamantate da oltre un anno senza segni di usura evidenti. Rispetto al CBN, le mole diamantate hanno una durata maggiore, perché il diamante è nettamente più duro e resistente all'abrasione.

Anche la manutenzione delle mole diamantate Tormek incide sulla durata. Si consiglia di affilare sempre con acqua, che aumenta la durata della mola diamantata. Quando si affila con acqua, utilizzare sempre il concentrato anticorrosivo ACC-150 per prevenire la formazione di ruggine sulla mola. Aggiungere 10 ml di concentrato a 250 ml d'acqua (~4 %). Se si desidera conservare la miscela per il giorno dopo, abbassare la vaschetta per evitare di scolorire la mola diamantata. Fin quando la vaschetta contiene acqua, il concentrato mantiene le sue proprietà. Tenere presente che l'ACC-150 non contiene fungicidi; pertanto, controllare che non vi siano particelle biologiche nella vaschetta se si desidera conservare la miscela. Dopo l'uso, è anche opportuno lasciare asciugare la mola.  

 

Mola diamantata e mola originale a confronto

A chi muove i primi passi nel mondo dell'affilatura, consigliamo di iniziare utilizzando la mola originale Tormek. Un grande vantaggio è che consente di cambiare facilmente la grana con la pietra ravviva mola SP-650. È possibile passare dalla grana 220 all'equivalente di una grana 1000: la prima taglia in modo più aggressivo, la seconda garantisce una finitura più fine. 

Le mole tradizionali e le mole diamantate hanno vantaggi specifici. Grazie alle sue caratteristiche, il diamante ha un potere abrasivo elevato e costante. Inoltre, la mola mantiene sempre il suo diametro nominale e rimane piatta. Può essere molto utile se si affila spesso lo stesso utensile perché semplifica il posizionamento e la lavorazione. Le mole diamantate hanno anche uno strato diamantato sul lato, consentendo di avere una superficie affilante totalmente piatta insieme alla base multipla MB-100.

Inoltre è disponibile la Tormek Blackstone Silicon con grana 220, particolarmente adatta per modellare e affilare acciaio rapido e acciai legati meno diffusi. Per chi desidera una finitura a specchio, è disponibile la Tormek Japanese Waterstone con grana 4000. Nota: non affilare con il lato esterno delle mole, che  non possono essere ravvivate.

È possibile alternare l'affilatura con una mola tradizionale e una mola diamantata sulla stessa macchina. Le particelle delle mole tradizionali affondano a causa del peso; per questo, se rimangono particelle nella vaschetta dell'acqua, non è possibile danneggiare la mola diamantata, e viceversa.

Quale mola scegliere?

Prima di decidere quale mola scegliere, pensare a quali esigenze si avranno. Verranno affilati vari utensili con angoli diversi? Si desidera una mola che abbia più proprietà? Si desidera la migliore finitura superficiale? Saranno le esigenze a guidare la scelta.  

Original Grindstone 500X500

Mola originale Tormek (grana 220–1000)
Per affilare utensili da taglio di tutti i tipi. Abbina un'asportazione efficiente dell'acciaio, una finitura superficiale liscia e una lunga durata. È sempre consigliata per i principianti, che hanno a disposizione una mola versatile con due proprietà di taglio. 

 

Original Grindstone 500X500

Blackstone Silicon (grana 220–1000)
Sviluppata per modellare e affilare l'acciaio rapido e altri acciai legati meno diffusi. Offre un'asportazione rapida dell'acciaio. 

 

Original Grindstone 500X500

Japanese Waterstone (grana 4000)
Offre una finitura superficiale eccellente quando è richiesta un'asportazione minima dell'acciaio. Il risultato è una vera finitura a specchio. È particolarmente adatta per utensili da intaglio e coltelli.  

 

Original Grindstone 500X500

Diamond Wheel Coarse (grana 360)
Ripara velocemente un tagliente consumato o danneggiato. Lo strato diamantato sul lato esterno consente di avere una superficie affilante totalmente piatta utilizzando la mola insieme alla base multipla MB-100.

 

Original Grindstone 500X500

Diamond Wheel Fine (grana 600)
Offre una finitura superficiale liscia su tutti i tipi di utensili da taglio. Abbina un'asportazione efficace dell'acciaio a una finitura superficiale liscia. Lo strato diamantato sul lato esterno consente di avere una superficie affilante totalmente piatta utilizzando la mola insieme alla base multipla MB-100.

 

Original Grindstone 500X500

Diamond Wheel Extra Fine (grana 1200)
Offre una finitura superficiale extra fine. Ideale per affilare coltelli e utensili da intaglio che richiedono un'asportazione minima dell'acciaio. Lo strato diamantato sul lato esterno consente di avere una superficie affilante totalmente piatta utilizzando la mola insieme alla base multipla MB-100.

 

Domande e risposte

Il diamante e il CBN sono la stessa cosa?
No, sono due materiali diversi. Il diamante è il materiale più duro del mondo, il CBN è il secondo. Hanno una struttura simile, ma il diamante non può essere utilizzato a temperature troppo alte perché i granuli si frantumano. Grazie alla bassa velocità di rotazione delle macchine Tormek, il diamante è la scelta ottimale.

Occorre usare acqua per affilare con le mole diamantate Tormek?
È possibile affilare anche a secco, ma si consiglia sempre di utilizzare acqua, che aumenta la durata della mola e offre una superficie più fine. Durante l'affilatura con acqua, ricordarsi di utilizzare il concentrato anticorrosivo ACC-150.

Le mole diamantate sono migliori delle mole tradizionali?
Per stabilire la mola ideale, occorre valutare le specifiche esigenze. Fare clic qui per maggiori informazioni sulle mole tradizionali e sulle mole diamantate e trovare la mola giusta per ogni esigenza.

La mia nuova mola è molto aggressiva, è normale?
Sì. Al primo utilizzo, è normale riscontrare o sentire granuli di diamante in rilievo, che rendono la mola più aggressiva. Dopo un breve periodo di assestamento, i cristalli di diamante si stabilizzeranno a un livello uniforme.

La Diamond Wheel Extra Fine offre una superficie lavorata più fine rispetto alla Japanese Waterstone?
Queste mole hanno rispettivamente una grana 1200 e 4000. Indipendentemente dalla mola utilizzata si avrà una superficie fine, ma la Japanese Waterstone offre una finitura migliore.

Con quali macchine sono compatibili le mole diamantate Tormek?
Le mole diamantate sono attualmente disponibili per le macchine Tormek con una mola ⌀ 250 mm, come Tormek T-8, Tormek T-7 e Tormek 2000. Nota: non è possibile garantire i risultati se le mole vengono utilizzate su macchine di altre marche. 

Uso la mola diamantata Tormek da un po' e non mi sembra più aggressiva come all'inizio: è normale?
Sì: dopo un breve periodo di assestamento, la mola diamantata acquisisce le sue caratteristiche designate. Quando la mola diamantata è nuova, alcuni granuli di diamante sono in rilievo, rendendo la mola più aggressiva.

Perché la mola diamantata spruzza molta acqua durante l'affilatura?
Le mole diamantate non assorbono acqua, al contrario delle mole tradizionali. Pertanto, quando si affila con le mole diamantate Tormek, si consiglia di usare meno acqua nella vaschetta.

Come si effettua la manutenzione di una mola diamantata?
Abbassare sempre la vaschetta tra un'affilatura e l'altra per impedire che la mola scolorisca. Ricordarsi di applicare una pressione più bassa rispetto a quando si affila con una mola tradizionale. In caso di dubbi, iniziare con una pressione più bassa e aumentarla gradualmente.

Riepilogo

  • Il diamante è il materiale più duro del mondo (il doppio del CBN), dunque è ideale per l'affilatura.
  • Il CBN viene normalmente utilizzato per l'affilatura ad alta velocità, perché il diamante si frantuma a causa dell'alta temperatura. 
  • Grazie alla bassa velocità di rotazione delle macchine Tormek, le mole diamantate possono essere utilizzate per affilare l'acciaio

  • Tormek consiglia sempre l'affilatura con raffreddamento ad acqua, che aumenta la durata della mola diamantata e offre una superficie più fine. 
  • Quando si affila con una mola diamantata, usare meno acqua nella vaschetta rispetto quando si affila con le mole tradizionali. 
  • Quando si affila con acqua con la mola diamantata Tormek, utilizzare sempre il concentrato anticorrosivo ACC-150 per prevenire la formazione di ruggine.
  • Al termine dell'affilatura, abbassare la vaschetta, in modo che la mola diamantata scarichi l'acqua. 
  • Valutare le esigenze specifiche per decidere quale mola scegliere.